Qualche tempo dopo la nascita di Orso Azzurro Store ho avuto il piacere di essere contattata e di conoscere Ilaria Fortunato, mamma di Christian 14 anni, con un ritardo cognitivo importante a causa di una meningite batterica.

Ilaria mi ha spiegato come fin da quando Christian era piccolo ha intuito l’importanza di accompagnare le ore fatte da Christian di terapia e di scuola con un percorso fatto a casa di potenziamento delle sue abilità; grazie anche alla sua inventiva Ilaria ha creato nel tempo diversi giochi per facilitare l’apprendimento del figlio in particolare per l’avviamento alla letto-scrittura.

Ilaria va giustamente molto fiera della sua creazione l’Indovina facile, un libro-gioco edito da Erickson, nato grazie alla collaborazione con il dott. Cristino Volpe; pensato per bambini in eta’ scolare e prescolare (3-7 anni) che si avvicinano al mondo della lettura e della scrittura è un libro utile anche per quelli più grandi con difficoltà di apprendimento o ritardo mentale.

Indovina facile

Racconta Ilaria:

“Questo lavoro è nato nell’estate 2008, durante le giornate passate insieme a Christian, cercando di stimolarlo nell’apprendimento della letto-scrittura senza annoiarlo troppo. Inizialmente si trattava di un quadernone fatto di immagini e testo, grazie al quale Christian leggeva la domanda, sceglieva la risposta esatta attraverso le immagini e ricalcava la risposta migliorando le sue capacità. Il lavoro è servito a stimolare la sua curiosità e l’ha molto aiutato.

In un secondo momento, grazie alla collaborazione con il dott. Cristino Volpe, psicologo che allora lavorava alla Fondazione Santa Lucia dove mio figlio svolgeva la riabilitazione motoria e cognitiva, questo lavoro è diventato un libro a disposizione di tanti altri genitori e ragazzi”.

Inoltre Ilaria ha creato la pagina Facebook SEMPLICE SEMPLICE nella quale pubblica e condivide con gli altri genitori, ma anche con gli educatori e gli insegnanti, materiale per l’apprendimento “fatto in casa” da lei e da altre persone per aiutare i bambini e i ragazzi con deficit cognitivo.

E visto che la scuola è iniziata da poco mi piace segnalarvi la sua ultima idea realizzata, un bellissimo orario scolastico per i ragazzi delle scuole medie che può essere naturalmente riadattato anche per i più piccoli della scuola primaria.

Perché creare un orario scolastico così strutturato:

 Ho personalmente sperimentato con mio figlio l’importanza dell’utilizzo dei calendari con le attivitá giornaliere e mensili sia in casa che a scuola. Lo hanno aiutato tantissimo nell’allenare la sua memoria e nel mettere ordine al suo mondo! Sono attivitá che lo tranquillizzano molto.

Le frustrazioni sono diminuite molto da quando usiamo questo genere di materiale perché Christian sa quali sono le attività che riempiranno la sua giornata e il tempo (categoria astratta e di difficile comprensione) ora per lui ha più senso.

Come realizzare l’orario scolastico 

Per realizzare l’orario scolastico Ilaria ha utilizzato un quaderno con gli anelli, fogli colorati dove verranno conservati gli elementi rimovibili che compongono l’orario (nome e numero del giorno, materie, ecc…), strisce di velcro e una plastificatrice per rendere più resistenti i materiali dopo averli stampati.

orario scolastico fai da te

 

In pratica si stampano i numeri e i nomi dei giorni, l’elenco delle materie e dei professori, i simboli del cambio ora e della ricreazione.  Il materiale plastificato e ritagliato si applicherà grazie al velcro al mini cartellone in modo che possa essere facilmente rimosso e riattaccato.

Ed ecco qui il risultato finale su cui apporre gli elementi rimovibili:

pannello base orario scolastico

raccoglitore orario scolastico

Il materiale per costruire l’orario scolastico può essere scaricato direttamente dalla pagina Facebook SEMPLICE SEMPLICE cercando nella sezione ALBUM.

Mi raccomando seguite la pagina di Ilaria Fortunato perché è veramente ricca di idee interessanti e stimolanti!

 

TG Facebook Comments