I giocattoli adattati non sono altro che giocattoli comuni ai quali tramite un adattamento speciale è possibile collegare direttamente i sensori e quindi diventare fruibili anche dai bambini con pluri-disabilità o disabilità motorie.

Premendo il sensore, il bambino può attivare il giocattolo da solo. Il giocattolo continuerà a funzionare fino a che il bambino manterrà premuto il sensore, cesserà di farlo quando il sensore verrà rilasciato.

I giocattoli adattati si possono acquistare già pronti all’utilizzo come questi che potete trovare su Orso Azzurro, vedi esempi qui sotto…

Fornetto De Longhi

freddy-fish-bubble-machine

Macchinetta spara bolle di sapone

ROBBIE PELUCHE CONIGLIO GIOCATTOLO ADATTATO

Coniglio adattato

oppure è possibile adattare anche un giocattolo comune in “casa”. Se siete pratici del “fai da te”, trovate su internet numerosi video che vi spiegano passo a passo come fare!

Un’altra alternativa per avere giocattoli adattati è quella di applicare ai giocattoli comuni piccoli cavetti appositi; questi cavetti possiedono, a un’estremità, una piastrina di rame che viene inserita fra le batterie e il loro contatto; all’altra estremità hanno una presa femmina per gli spinotti mini-jack dei sensori reperibili in commercio.

Per poter essere adattati è necessario che siano funzionanti con pile e che posseggano un solo interruttore di tipo on-off (acceso-spento).

Cavetti adattatori per giocattoli

Cavetti adattatori per giocattoli

VISITA LA SEZIONE GIOCATTOLI ADATTATI DI ORSO AZZURRO! 

TG Facebook Comments