Dal 29 gennaio al 3 di febbraio a Norimberga si è svolta come di consueto la fiera del giocattolo più grande d’Europa, la Spielwarenmesse. Su 12.000 m² la “toy fair” mette in mostra non solo giocattoli classici, ma un gran numero di articoli per neonati, articoli da party, articoli scolastici, libri e giochi da esterno.

Orso Azzurro Store per la prima volta ha partecipato da visitatore ed è andato alla ricerca di nuovi prodotti da proporre ai genitori italiani! E’ stata una bellissima esperienza, 12 padiglioni da visitare uno più ricco dell’altro e una organizzazione meravigliosa…Germania docet!

Sono tante le novità proposte ogni anno alla fiera; noi abbiamo cercato di trovare giocattoli che fossero in linea con gli obiettivi di Orso Azzurro Store: garantire una bella esperienza di gioco a tutti i bambini al di là della propria disabilità o del proprio deficit! 

In particolare voglio mostrarvi alcuni articoli che mi sono piaciuti veramente tanto:

Build a robot

Build a robot

Build-a-robot è un robot di legno dotato di quattro teste a forma geometrica intercambiabili ciascuna rappresentante una emozione diversa: felicità, tristezza, rabbia e sorpresa. Il robot fa parte di una linea di giocattoli creata da Plan Toys sulla base dei suggerimenti portati dai genitori di bambini con disabilità. Build-a-robot vuole aiutare i bambini dai 3-7 anni con Disturbo dello Spettro Autistico per identificare le emozioni e aumentare la motricità fine.  

Magic snow

magic snow

Magic snow

La neve magica è stata veramente una sorpresa! In pratica è una polverina bianca, atossica, che bagnata con l’acqua si gonfia e diventa morbidissima neve!!! Una volta che si è completamente asciugata si può di nuovo bagnare e ritrasformare. Un prodotto che voglio assolutamente per farvelo provare 🙂

Mirror Pebbles

mirror pebbles

Mirror pebbles

La traduzione letterale sarebbe “sassi specchio”; in pratica sono forme di plastica che ricordano i sassi, da utilizzare per diverse attività con i bambini: costruzione di torri, manipolazione, giochi di logica, sequenze. Ne esistono diverse versioni anche a forma di “ciambella” e colorate. Mi sono piaciuti perché una volta toccati ti invogliano veramente ad essere accarezzati e manipolati. Il bambino ci si può anche specchiare e quindi può essere maggiormente incuriosito dal prodotto.

Sensory stones

Sensory stones

Eh si anche questi sono simili ai sassi! I sensory stones sono stati progettati per consentire ai bambini di avere esperienze sensoriali sperimentando con il tatto elementi in rilievo, concavi, forme diverse. Possono essere semplicemente toccati e manipolati, oppure usati in ambito creativo per pitturare e disegnare o per il gioco con la sabbia.

Magnatab

Magnatab

La Magnatab è una lavagnetta molto utile per i primi esercizi di pre-scrittura; i bambini vengono aiutati dalle frecce presenti sulla lavagna a scrivere nella giusta direzione; quando il pennino magnetico passa sui fori una perlina si estrae e la lettera man mano si completa. Una volta terminato si cancella tutto con la punta delle dita!   

Che ne dite, vi sono piaciute queste novità?

TG Facebook Comments