“Giusto o sbagliato” è il nuovo gioco da tavolo di Beleduc!

Composto da 32 carte tematiche per le abilità sociali con 16 situazioni diverse per spiegare ai bambini quali sono i comportamenti sbagliati e quali quelli giusti da seguire.

Campo di competenza:

  • competenza sociale,
  • distinzione tra comportamento giusto e sbagliato,
  • giocare insieme,
  • sviluppo delle capacità linguistiche, raccontare.

Idea di gioco:
In molte situazioni ci chiediamo se ci stiamo comportando in modo giusto o sbagliato. Sulle 32 carte tematiche illustrate (16 coppie) vengono rappresentati i bambini Tom, Marie, Anna e Luca a casa o in giardino, nella loro vita di tutti i giorni. Sulle carte verdi sono rappresentati i comportamenti giusti, mentre su quelle rosse le azioni sbagliate. Le diverse varianti di gioco aiutano a mettere luce su valori e comportamenti, parlandone con i bambini.

Le carte tematiche per le abilità sociali trattano i temi principali nell’ambito della competenza sociale: aiutare, empatia, considerazione, partecipazione, collaborazione, osservazione delle regole, rispetto, gentilezza, pazienza e inclusione sociale.

5 varianti di gioco possibili! 

1. Descrizione delle immagini (= preparazione al gioco)
2. Spiegazione delle esperienze personali
3. Trova la coppia giusta
4. Trova la coppia giusta – livello di difficoltà avanzato
5. Gioco di memoria

Vi spiego nel dettaglio come funziona la variante di gioco “Descrizione delle immagini (= preparazione al gioco)” forse quella più interessante per sviluppare le abilità sociali.

  • Fate passare le carte tra i bambini per prepararli al gioco e aiutateli a comprenderne le regole. Disponetevi in cerchio, poi osservate insieme le carte e descrivete quello che si vede.
  • Prendete e descrivete una carta di colore rosso. Fate descrivere anche ai bambini ciò che riconoscono sulla carta. Prendete poi la carta verde, su cui viene rappresentato il comportamento corretto. Dov’è la differenza? Perché sull’altra carta il comportamento dei personaggi è sbagliato? Spiegate ai bambini la differenza e il tema della carta.

carte-sociali-aiutare-1

 

  • Con la carta successiva, provate a coinvolgere maggiormente i bambini. Fate domande: che cosa fa il bambino nell‘immagine? Che differenza c‘è tra la situazione sulla carta verde e quella sulla carta rossa? Riflettere insieme incentiva lo sviluppo delle capacità linguistiche e quello cognitivo.

carte-sociali-beleduc-rispetto

Studi scientifici dimostrano la stretta relazione tra la formazione linguistica e la competenza sociale.

Solo chi sa esprimersi correttamente, sa esternare i suoi desideri e sentimenti correttamente e quindi essere compreso dagli altri.

In questo modo si possono risolvere più facilmente i problemi e i conflitti sociali.

carte-sociali-tavola

  • Spiegate anche il motivo e mostrate quali conseguenze scaturiscono dal comportamento sbagliato. Perché, ad esempio, è sbagliato non mettere a posto i propri giochi dopo aver giocato? Un altro bambino potrebbe caderci sopra. Inoltre bisogna riordinare per trovare di nuovo il gioco con cui si vorrebbe giocare.

Quando i bambini hanno compreso le immagini delle carte, è possibile affrontare anche altri temi (aiuto, empatia…) e trovare le coppie di carte corrispondenti. La determinazione dei temi e la classificazione delle azioni è un grande passo verso l‘astrazione e un buon aiuto per lo sviluppo delle capacità cognitive.

Il gioco è pensato sia per l’utilizzo in un piccolo gruppo sia da proporre al bambino da solo, viene fornito con le istruzioni in italiano.

Se vi intessa acquistare il gioco “Giusto o sbagliato” potete farlo cliccando qui: CARTE GIUSTO O SBAGLIATO BELEDUC

TG Facebook Comments