Ciao a tutti,

sono Veronica Togni, laureata in Psicologia dell’Educazione presso l’Università di Bologna e creatrice della pagina facebook DIVERSA-MENTE EDUCO uno spazio per idee, scambio d’informazioni e diffusione di materiale educativo innovativo.

Oggi ho presentato ad una bimba il giocattolo Forme Magiche, acquistabile su Orso Azzurro al prezzo di 16,90 euro.

Non appena mi è arrivato questo bellissimo strumento subito mi è venuto in mente il Metodo Reggio-Emilia (Reggio Approach), basato sul concetto che fin dai primi anni di vita il cervello attraversa una maturazione che può essere sviluppata o soffocata dall’ambiente in cui un soggetto vive. Questo metodo è presente in tutto il mondo, ma ancora poco conosciuto nel nostro paese.

All’interno del metodo Reggio-Emilia è ben conosciuto l’Atelier Raggio di Luce (in passato ne ho parlato QUIun luogo dedito alla scoperta e alla manipolazione dei colori aperto ai bambini e alle loro famiglie. Ecco perché con Forme Magiche mi è sembrato d’avere in mano un piccolo pezzo “tascabile” dell’Atelier .

Questo bellissimo strumento è semplice e stimolante, utile a comprendere le forme e scoprire la composizione dei colori.

È composto da 16 elementi in plastica colorata di varia forma rettangolo, quadrato, triangolo, ellisse. I colori sono: blu, verde, giallo, fucsia.

 

La piattaforma base di legno contenente gli incastri, presenta al centro una ‘manovella’ che può essere roteata mentre sul cartoncino base di ogni incastro, è rappresentata una macchiolina di colore che bisognerà riprodurre sovrapponendo gli elementi.

Dunque il bambino (proprio come presso l’Atelier Raggio di Luce) manipolerà le forme colorate sovrapponendole e producendo inconsciamente sulla forma e sui cambiamenti che possono avvenire mescolando i colori.

 

 

Bellissimo e brillante davvero!

 

Veronica Togni

 

TG Facebook Comments