Fin da piccoli è importante che i bambini imparino a riconoscere le proprie emozioni, a familiarizzare con esse e ad associarle alle diverse espressioni del viso e del corpo.

Tutti quanti infatti proviamo emozioni, ma se per noi “grandi” è facile riconoscere il proprio stato d’animo e quello delle persone che ci circondano, non è la stessa cosa per i bambini, che devono essere aiutati nella comprensione soprattutto quando si tratta di un bambino con una difficoltà intellettiva o neurosensoriale.

Per questo oggi vorrei segnalarvi alcuni giocattoli educativi che possono aiutarvi a guidare il bambino nel mondo delle emozioni!

Goula 51351 Espressioni

Questo gioco è perfetto per giocare sia da soli che in gruppo, a partire dai 3 anni. Si compone di 18 lamine in legno rappresentanti 6 diverse espressioni del viso da ricomporre.

Gli obiettivi che si possono raggiungere proponendo questa attività sono l’identificazione dei diversi lineamenti ed espressioni facciali, il miglioramento della capacità di associazione e d’osservazione, il rafforzamento dell’accettazione delle norme e delle regole di socializzazione.

Ci si può giocare in diversi modi: ad esempio dopo aver assegnato ad ogni giocatore una espressione da ricomporre, i pezzi scoperti vengono sistemati al centro del tavolo e a turno si tirano i dadi sperando che esca la propria espressione che da diritto alla pesca del pezzo.

Goula 55190 Gioco situazioni e posizioni

Il gioco si compone di un vassoio con quattro tavole-puzzle con tessere per le associazioni logiche.

Una di queste tavole è legata alle espressioni del viso.

In pratica ai bambini viene chiesto di mettere in relazione le figure presenti sulla tavola con le figure sulle tessere, e poi sistemarle nella giusta posizione.

Il gioco è consigliato dai 5 anni d’età.

Oltre allo studio delle espressioni del viso e delle emozioni il gioco è perfetto per l’allenamento all’orientamento spaziale.

Creativamente Smiley Games

Nella pratica scatola in metallo degli “SMILEY GAMES” troverete 48 carte con tante diverse emozioni rappresentate e 2 dadi speciali, in legno FSC, che contengono, rispettivamente, 6 diversi colori e 6 diversi smiley.

Con le carte e i dadi si possono fare ben 5 giochi diversi, tutti facili, immediati e molto divertenti, ma soprattutto tutti molto diversi l’uno dall’altro.

Alcuni di questi giochi stimolano la memoria, i riflessi e la percezione visiva, mentre altri giochi richiedono tattica, strategia e concentrazione.

Alla base però c’è sempre in primis l’individuazione dell‘espressione e l’associazione all’emozione che può essere incentivata in tutti i momenti del gioco dal genitore/adulto di riferimento.

Il gioco prevede un un massimo di 10 giocatori quindi perfetto anche da usare in classe con un gruppo di alunni.

Diset 63247 Lavagna magnetica Espressioni

Con la lavagna magnetica “Espressioni” il bambino ha a disposizione ben 51 pezzi magnetici da combinare per creare facce ed espressioni diverse.

Si può partire a giocare spiegando al bambino il nome delle differenti parti del viso per poi passare a sistemarle sulla lavagna nell’esatta posizione.

Ottenuta una “faccia” possiamo poi interpretare, a seconda dell’espressione generata, il diverso stato d’animo (felice, arrabbiato, spaventato, ecc…), il tutto giocando!

Da proporre ai bambini fin dai 3 anni d’età.

 

Se vuoi vedere tutti i nostri prodotti disponibili entra subito in negozio: WWW.ORSOAZZURRO.IT.

TG Facebook Comments